- Sito web ufficiale di Giorgio Faletti -

“Milano per Gaber”

10 aprile 2015
10 apr 2015
GIORGIO_FALETTI_GABER_SPATTACOLO_1MILANO PER GABER

Promossa dalla Fondazione Giorgio Gaber, in collaborazione con il Piccolo, dal 27 al 29 aprile 2015 torna al Teatro Grassi l’annuale rassegna Milano per Gaber, con tre appuntamenti di incontro e spettacolo per rendere omaggio all’indimenticabile Signor G.

Si inizia lunedì 27 aprile 2015 (ore 20.30) con Il grido. Giovani oggi, incontro spettacolo coordinato da Massimo Bernardini, Paolo Dal Bon e Franco Mussida. I giovani artisti, studenti e diplomati del CPM Music Institute e alcuni collaboratori dell’Associazione Culturale Sonar si confrontano artisticamente con il repertorio del Signor G. attraverso canzoni e monologhi. Accanto a loro, sul palco, le immagini e le riflessioni di un gruppo di studenti universitari.

Martedì 28 aprile 2015, sempre alle 20.30), Giorgio Faletti – L’assurdo mestiere. La Fondazione Giorgio Gaber rende omaggio all’artista e scrittore, che in più occasioni, ha dimostrato stima e dedizione nei confronti di Gaber, con uno spettacolo inedito realizzato a cura di Massimo Cotto, con la partecipazione di Fausto Brizzi, Roberta Bellesini Faletti, Chiara Buratti, Rossana Casale, Andrea Mirò e Antonio Ricci.

Per questi due appuntamenti l’ingresso è gratuito fino a esaurimento dei posti disponibili previo ritiro dei biglietti alla Biglietteria del Teatro Strehler (largo Greppi 1).
La biglietteria è aperta da lunedì a sabato 9.45-18.45 continuato, domenica 13-18.30. Domenica 5 e lunedì 6 aprile la biglietteria è chiusa per festività pasquali.

www.piccoloteatro.org

“LA PIUMA” favola postuma per adulti

2 aprile 2015
02 apr 2015
GIORGIO_FALETTI_LA_PIUMA_LIBRO_IM_B&C“LA PIUMA” edito da Baldini&Castoldi

Si chiama “La Piuma” e uscirà il 13 maggio l’ultimo libro di Giorgio Faletti per Baldini & Castoldi,
a quasi un anno dalla morte dell’autore best seller, il 4 luglio 2014.

E’ un lieve, intenso e commovente commiato di Faletti. Una favola struggente che accompagna il lettore
attraverso le piccole, meschine, ignoranti bassezze degli uomini, sino a comprendere,
attraverso il più innocente e semplice degli sguardi, il senso profondo delle cose, del loro ruolo.
E della fine.

PREMIO GIORGIO FALETTI

16 marzo 2015
16 mar 2015
giorgio_faletti_premio_newsPREMIO GIORGIO FALETTI - PRIMA EDIZIONE

Sabato  4 e domenica 5 luglio 2015 si terrà ad Asti la prima edizione del Premio Giorgio Faletti, un omaggio a un grande artista da parte della sua città natale a un anno dalla scomparsa, oltre che un’occasione per celebrare il suo genio e la sua inesauribile creatività.

Sabato 4 luglio alle 21 al Teatro Alfieri andrà in scena in prima nazionale “L’ultimo giorno di sole”, spettacolo di parole e canzoni inedite scritto da Giorgio Faletti per l’attrice e cantante  Chiara Buratti, con regia di Fausto Brizzi e arrangiamenti musicali di Andrea Mirò. Un progetto fortemente voluto e portato a compimento da Giorgio, dove il suo inconfondibile stile narrativo prende per mano il suo estro musicale per regalare al pubblico un’altra storia, per “camminare fino al fondo di un mondo inventato”.

Domenica 5 luglio a partire dalle 21 in Piazza Cattedrale serata di Gala del Premio Giorgio Faletti, condotta da Dario Cassini con ospiti speciali. Durante l’evento saranno consegnati cinque premi ad altrettanti “esordienti” che si sono distinti nel cinema, nella letteratura, nella musica, nella comicità e nello sport, tutti ambiti nei quali Giorgio si è cimentato con successo. Il comitato scientifico incaricato di selezionare i premiati è formato da Fausto Brizzi (cinema), Severino Cesari (letteratura), Massimo Cotto (musica), Enzo Iacchetti (comicità) e Dindo Capello (sport). Un Premio a 360 gradi che rispecchia la versatilità dell’artista al quale è intitolato e che, oltre a rendergli omaggio, vuole, come lui,  essere attento al nuovo. Verranno annunciate quanto prima le modalità di prenotazione dei biglietti d’ingresso a entrambi gli eventi.

Direzione artistica: Roberta Bellesini Faletti -  Massimo Cotto
Organizzazione: Comune di Asti  – Orlantibor
Coordinamento: Piergiorgio Nicolazzini – Alexander Macinante – Elisabetta Oropallo
Comitato scientifico:  Fausto Brizzi, Severino Cesari, Massimo Cotto, Enzo Iacchetti
Ufficio stampa: Alexander Macinante – Elisabetta Oropallo

Per informazioni: 320.7916810 – macinante@libero.it – info@premiogiorgiofaletti.it  – www.premiogiorgiofaletti.it